ottimiprodotti.it dedica molte ore alla ricerca e ai test per aiutarti a trovare i prodotti migliori da acquistare. Ogni prodotto viene selezionato in maniera indipendente dal nostro team. Se acquisti qualcosa tramite i link dei nostri contenuti, possiamo guadagnare una piccola commissione.

Miglior slow cooker 2021

La slow cooker è la miglior pentola a cottura lenta, è una speciale pentola elettrica multifunzionale con la quale potrete cucinare i cibi ma senza raggiungere temperature elevate. Infatti, la temperatura interna sarà sempre al di sotto dei 100°C e sarete voi a regolarla tramite dei tasti. I tempi di cottura ovviamente si allungheranno ma i cibi non si bruceranno e risulteranno molto morbidi. La pentola a cottura lenta vi permetterà di preparare numerose pietanze, tra cui: zuppe, sughi, spezzatino e brasati.

Potrete scegliere tra vari modelli e dimensioni, tenendo conto del numero di persone per cui abitualmente cucinate. Se la vostra famiglia è numerosa. in questo caso vi servirà sicuramente un modello capiente. Se invece avete poco spazio, scegliete un modello compatto. Per quanto concerne il consumo potrete appurare che questo elettrodomestico non consuma molto, aspetto da non sottovalutare durante l’acquisto.

Electrolux ESC7400

Electrolux ESC7400
Electrolux ESC7400 - La migliore per capienza

Pro

  • 6.8l 
  • modalità di riscaldamento a buffet 
  • modalità zuppa 
  • coperchio in vetro trasparente 
  • risparmio energetico 

Contro

  • pesante (6kg), ingombrante 
  • nessun accessorio in dotazione 

Recensione

Dovete acquistare una slow cooker? Electrolux vi propone Slow cooker Electrolux, capiente modello con display e comandi touch, potrete programmare il tempo e la modalità di cottura. Il coperchio è in vetro, grazie al coperchio potrete controllare le vostre preparazioni in ogni momento. La pentola è in ceramica, è inseribile in forno e lavabile in lavastoviglie, le maniglie sono in metallo. Tra le funzioni quella di mantenimento del calore fino a 12 ore è molto utile, potrete mantenere le pietanze calde fino all’ora di cena. Le sostanze nutritive e le vitamine grazie alla pentola a cottura lenta vengono trattenute, i cibi risulteranno morbidi e saporiti, userete meno grassi, liquidi e spezie. Tutte le preparazioni risulteranno semplici, potrete introdurre tutti gli ingredienti nella pentola di ceramica, impostate poi il programma e tutto verrà cucinato da solo. Il timer vi avvertirà del tempo rimanente al termine della cottura. Potrete cucinare zuppe, brasati, sughi, spezzatino, ragù, salse, caponate, potrete cucinare sottovuoto. Il consumo è molto basso. Uniche note negative di questa pentola elettrica in ceramica sono la pesantezza e la mancanza di accessori in dotazione. Alcuni utenti l’hanno trovata un po’ingombrante e pesante.

Specifiche

  • Tipo: Acciaio
  • Capacità (L): 6,8 litri
  • Per quante persone: 6/8 persone
  • Funzioni: Cottura lenta, cottura sotto vuoto
  • Materiali: Ceramica
  • Lavabile in lavastoviglie:
  • Dimensioni: 45 x 33 x 34.5 cm
  • Peso (kg): 6 kg

Controlla il prezzo


Russell Hobbs 22740-56

Russell Hobbs 22740-56
Russell Hobbs 22740-56 - La migliore taglia media

Pro

  • 3.5l 
  • acciaio inossidabile 
  • tenere caldo 
  • inserto e coperchio sono lavabili in lavastoviglie 

Contro

  • solo tre modalità di temperatura e non possono essere modificate 

Recensione

La Russell Hobbs Slow cooker, pentola elettrica a cottura lenta, vi permette di cucinare per almeno quattro persone, per la vostra famiglia. Potrete scegliere tra tre impostazioni di temperatura: bassa, media e mantenimento del calore. La pentola interna antiaderente può essere rimossa e utilizzata sui fornelli. Il coperchio in vetro vi permette di controllare le vostre preparazioni. La pentola e il coperchio sono lavabili in lavastoviglie, i piedini antiscivolo renderanno il vostro elettrodomestico più stabile.

Questa pentola elettrica vi permetterà di cucinare ottime pietanze, conservando tutte le vitamine e le proprietà benefiche degli ingredienti che avete scelto di cucinare, inoltre potrete inserirli tutti direttamente in pentola dimenticandovi di avere il cibo sul fuoco. La pentola vi avviserà quando la cottura starà per terminare, a voi resterà solo il compito di assaporare le ottime preparazioni che avete cucinato. La vostra vita sarà più facile, non avrete più bisogno di utilizzare tanti utensili e avrete più tempo per dedicarvi ad altre cose. La Slow Cooker renderà i vostri piatti ricchi e gustosi, cotti a regola d’arte.

Specifiche

  • Tipo: Pentola lenta
  • Capacità (L): 3,5 litri
  • Per quante persone: 4 persone
  • Funzioni: Cottura lenta
  • Materiali: Acciaio inossidabile
  • Lavabile in lavastoviglie: Sì (coperchio, inserto)
  • Dimensioni: 35.5 x 32 x 21 cm
  • Peso (kg): 2,4 litri

Controlla il prezzo


Crock-Pot CSC046X

Crock-Pot CSC046X
Crock-Pot CSC046X - La migliore di piccole dimensioni

Pro

  • 2,4l di capacità 
  • ciotola interna in ceramica 
  • conveniente 

Contro

  • ha una spina per adattarsi alle prese del Regno Unito 
  • non adatto a famiglie numerose 

Recensione

Crock Pot Slow Cooker cucinerà al vostro posto e voi potrete godervi la giornata in tranquillità. Potrete preparare zuppe, arrosti, vellutate, curry, brasati e anche dessert. La cottura lenta farà sì che i cibi mantengano tutte le loro proprietà nutritive, vitamine e minerali.

La capacità di questo elettrodomestico è ridotta, è di soli 2,4 litri, se siete una famiglia numerosa non è quindi il modello migliore per le vostre esigenze, ma è perfetto per una o due persone. La pentola è in gres porcellanato, lavabile in lavastoviglie, perfetta per piccole abitazioni o per famiglie poco numerose.

Incluso nella confezione troverete un libro di ricette e la spina che si adatta alle prese del Regno Unito. Anche il prezzo è molto buono, la classe energetica è la A, quindi anche il consumo sarà basso; nell’insieme questa pentola è un buon prodotto. Confrontate questo modello con altri simili e vedrete che la vostra scelta non potrà che ricadere su essa.

Specifiche

  • Tipo: Pentola lenta
  • Capacità (L): 2,4 litri
  • Per quante persone: 2 persone
  • Funzioni: Cottura lenta
  • Materiali: Gres porcellanato
  • Lavabile in lavastoviglie:
  • Dimensioni: 50.8 x 71.12 x 71.12 cm
  • Peso (kg): 3.19 kg

Controlla il prezzo


Instant Pot IP-DUO60

Instant Pot IP-DUO60
Instant Pot IP-DUO60 - La migliore multifunzionale

Pro

  • 7 in 1: pentola, pentola a pressione, pentola lenta, cuoci riso, pentola per il riso, pentola per lo yogurt, vaporizzatore, scaldino 
  • 5.7 l di capacità 
  • pentola in acciaio inossidabile 

Contro

  • abbastanza pesante (5 kg) 

Recensione

Questa pentola multifunzionale vi darà la possibilità di eliminare tutti gli altri utensili in quanto è sette apparecchi in uno: padella per soffriggere, pentola a cottura lenta, pentola a pressione, pentola a vapore, scaldavivande, pentola per riso e yogurteria. Questo è sicuramente un ottimo prodotto, potrete cucinare per una famiglia di cinque persone in sicurezza e con estrema facilità grazie ai 13 programmi Smart inclusi: carne, stufato, vapore, yogurt, brodo, zuppa, cottura lenta, cottura a pressione, soffritto, porridge, riso, peperoni, fagioli e mantenere in caldo.

Gli accessori sono inclusi, cucchiaio e cucchiaio da portata, misurino e supporto per il vapore senza maniglie. Un utensile molto utile che vi farà risparmiare tempo, unico neo è un po’ pesante ed abbastanza ingombrante, non adatto a chi ha poco spazio. Buon rapporto qualità prezzo.

Specifiche

  • Tipo: Pentola lenta / Multicooker / Pentola a pressione
  • Capacità (L): 5,7 litri
  • Per quante persone: 5 persone
  • Funzioni: Pentola, pentola a pressione, pentola lenta, cuoci riso, pentola per il riso, pentola per lo yogurt
  • Materiali: Acciaio inossidabile
  • Lavabile in lavastoviglie:
  • Dimensioni: 33,50 x 31 x 33 cm
  • Peso (kg): 5 kg

Controlla il prezzo


Morphy Richards Sear & Stew 460016

Morphy Richards Sear & Stew 460016
Morphy Richards Sear & Stew 460016 – La migliore per design

Pro

  • 3,5l di capacità 
  • coperchio in vetro 
  • la pentola interna è lavabile in lavastoviglie 

Contro

  • Non è presente la funzione timer 

Recensione

Pentola Slow Cooker che vi permetterà di cucinare velocemente per 3 – 4 persone contemporaneamente, ha una capacità di 3,5 litri. Potrete scegliere tra tre posizioni bassa, media e alta, ma purtroppo non è presente la funzione timer.

Morphy richards Slow Cooker è in alluminio resistente, molto leggero e lavabile in lavastoviglie, ed utilizzabile anche sui fornelli; il coperchio è trasparente, in vetro temperato che vi permetterà di controllare in qualsiasi momento le vostre preparazioni. Questo prodotto è versatile, l’ideale per preparare cibi sani e ricchi di nutrienti. Potrete inserire tutti gli ingredienti nella pentola e aspettare che lei faccia il resto. La pentola è infrangibile e antiaderente. Nelle istruzioni potrete trovare ottime ricette che risolveranno i vostri pranzi e le vostre cene, molto semplice da utilizzare ed intuitiva.

Specifiche

  • Tipo: Pentola lenta / Multicooker / Pentola a pressione
  • Capacità (L): 3,5 litri
  • Per quante persone: 3/4 persone
  • Funzioni: Cottura lenta, cottura a pressione, scottatura, riduzione, produzione di yogurt, ecc.
  • Materiali: Alluminio
  • Lavabile in lavastoviglie:
  • Dimensioni: 35.7 x 25.5 x 21 cm
  • Peso (kg): 2,6 kg

Controlla il prezzo


Guida all’acquisto

Vorreste rientrare a casa e trovare un buon piatto pronto? La pentola slow cooking è ciò che fa per voi, scegliete il modello adatto alle vostre esigenze, siete single o una coppia, una famiglia o una famiglia particolarmente numerosa, avete spazio in cucina o invece poco spazio? Queste sono solo alcune delle domande che dovreste porvi prima di procedere all’acquisto. Certo dovrete badare anche al prezzo e perché no anche al design, da non sottovalutare, ormai i nostri elettrodomestici sono diventati dei veri e propri complementi di arredo.

Cos’è una pentola a cottura lenta e a cosa serve?

La slowcooker che sia programmabile o manuale renderà semplice gustare ottimi piatti cucinati in modo sano, la temperatura non raggiungerà mai i 100° C ma rimarrà sempre al di sotto, risulterà pressoché impossibile bruciare i cibi, la temperatura infatti rimane tra i 60° e i 90° C. Grazie alla pentola a cottura lenta risparmierete tempo e fatica, potrete versare tutti gli ingredienti, precedentemente preparati, direttamente nella pentola, impostate il tempo e aspettate che la vostra ricetta sia pronta, intanto potrete dedicarvi alle vostre faccende. Oltre al tempo potrete risparmiare anche denaro, potrete acquistare tagli di carne economica che risulteranno comunque morbidi e gustosi, o preparare porzioni più abbondanti che potrete congelare o riservare per i pasti del giorno seguente. Oltre ad essere gustosa, la cottura lenta è anche sana, i cibi conserveranno vitamine e nutrienti. Con un buon modello di pentola a cottura lenta potrete cucinare una grande varietà di pietanze.

Quali sono i vantaggi di una cucina lenta?

La vita di oggi è frenetica, spesso ci troviamo senza il tempo di poter cucinare qualche buona pietanza che soddisfi il nostro palato ma che soprattutto conservi vitamine, minerali e nutrienti. Nasce negli anni ’70 la Slow Cooker che ancora oggi soddisfa le nostre esigenze portando molti benefici. Vediamo insieme quali sono i vantaggi della cottura lenta.

Potrete acquistare tagli di carne meno pregiati in quanto questo tipo di cottura li renderà più morbidi e gustosi. Le pentole a cottura lenta consumano molto meno rispetto a un forno elettrico, la cottura è versatile e con pochi grassi, potrete cucinare antipasti, primi, secondi e dessert. Inoltre, non è necessario intervenire nel processo di cottura che è programmata e automatica; infatti, mentre la vostra slow cooker prepara le pietanze vi potrete dedicare ad altro, dimenticandovi di avere il pranzo o la cena sul fuoco. L’elettrodomestico vi avvertirà quando la preparazione sarà pronta.

Come scegliere la migliore Slow Cooker?

Cucinare con una slow cooker vi permetterà di preparare alimenti di ogni tipo a bassa temperatura e molto lentamente conservando le sostanze nutritive e i sapori. Potrete cucinare carne, zuppe, salse, ragù, verdure, pesce e dolci. La pentola può essere lasciata incustodita mentre cuoce per ore le vostre pietanze, alcuni modelli hanno il coperchio in vetro per poter controllare le preparazioni.

In commercio potrete trovare vari modelli di pentole a cottura lenta, per capacità, funzioni, struttura e praticità d’uso. Prima dell’acquisto dovrete prendere in considerazione il numero di persone per le quali cucinate abitualmente, se siete single, una coppia o una famiglia numerosa; la capacità è quindi un punto molto importante da tenere in considerazione. Dovrete anche tenere fare attenzione al prezzo, quanto volete spendere per la vostra pentola elettrica programmabile, quali cibi avete intenzione di cucinare e cosa siete abituati a mangiare.

Capacità e dimensioni

È importante tenere in considerazione la dimensione e la capacità di una Slow Cooker programmabile. Se non avete molto spazio in cucina scegliete un modello compatto, che non vi occupi appunto troppo spazio. Il punto più importante resta comunque la capacità.

In commercio troverete modelli di diverse dimensioni e capacità:

  • Piccoli: capacità di 2,5 litri per 3 kg di peso (ideale per singole o coppie)
  • Medi: capacità di 3,5 litri e peso di 4 kg (dalle 3 alle 4 persone)
  • Grandi: capacità di 7 litri e peso di 6 kg

Timer, display, indicatori

Per garantire una cottura ottimale dei vostri cibi assicuratevi che sia presente la funzione timer. Per la gestione ottimale delle vostre preparazioni altro punto molto importante è il display, meglio se touch screen, alcuni modelli invece hanno una serie di pulsanti. Potrete regolare la cottura perché sia più o meno lenta, grazie alla funzione mantenimento in caldo le pietanze vengono conservate al caldo per alcune ore o potrete utilizzare la funzione buffet per mantenere il cibo caldo ad una temperatura di poco superiore.

Impostazioni di temperatura

Le slow cooker cuociono a temperature basse e lentamente, i modelli di buona qualità hanno tempi di cottura diversi. I tempi principali di cottura sono tre.

  • Cottura lenta e bassa a 78°C
  • Cottura lenta e temperatura medio bassa a 84°C
  • Cottura cosiddetta dolce a 96°C

Alcuni modelli hanno la funzione cottura a “fuoco vivo”, per dorare gli alimenti prima di procedere alla cottura vera e propria; altri sono dotati della cottura a vapore.

Cottura a pressione e sous vide cooking

Sous vide significa “sotto vuoto”, il cibo crudo viene inserito in buste di plastica sottovuoto, viene cotto all’interno della pentola, manterrà vitamine, minerali e nutrienti e risulterà molto gustoso. Provate anche la cottura a pressione risulterà ottima, al livello della migliore pentola a pressione.

Funzioni e versatilità

Le pentole a cottura lenta hanno diverse funzioni:

  • accensione e spegnimento
  • regolazione della cottura lenta, da un minimo di due livelli, fino a quattro o in alcuni modelli anche di più, dipende anche dalla qualità dell’elettrodomestico
  • timer con la possibilità di impostarlo fino a 24 ore
  • funzione mantenimento in caldo delle pietanze cucinate
  • funzione buffet grazie alla quale le pietanze rimarranno calde a una temperatura leggermente superiore al mantenimento in caldo. Questa funzione è presente nei modelli più costosi.

Materiali

Molto importanti in una slow cooker sono i materiali che vengono a contatto con gli alimenti. Il materiale esterno della pentola solitamente è in acciaio inox, ottimo perché resistente, durevole e robusto. Anche l’accessorio per la cottura a vapore, la griglia, è in acciaio inox.

Il recipiente interno è in ceramica antiaderente e fa sì che il calore si distribuisca in modo uniforme, garantendo la cottura ottimale dei cibi.

Il coperchio è in vetro termico, il vetro essendo trasparente permette di controllare, senza dover aprire la pentola, la cottura delle vostre pietanze. I manici sono in materiale termoisolante.

Design

Da non trascurare durante l’acquisto della pentola a cottura lenta è il design. Alcuni modelli sono molto semplici, poco innovativi, hanno le solite caratteristiche di una pentola tradizionale in acciaio, il rivestimento può essere rosso, grigio o nero. Altri modelli sono molto più innovativi e particolari, dallo stile vintage, con manici arrotondati, neri lucidi o opachi, alcuni sono molto moderni dal design elegante e curato. Il coperchio può essere in vetro con rifiniture color argento. In commercio potrete trovare modelli in rame, oro rosa o con superficie in gesso.

Comfort e facilità d’uso

La pentola a cottura lenta deve essere facile da utilizzare e di semplice manutenzione. Il coperchio trasparente è molto utile perché permette di controllare il processo di cottura senza sollevare il coperchio. Le maniglie devono essere termoisolanti, grandi, comode, così come i piedini antiscivolo. Durante la cottura la pentola non deve scaldarsi troppo durante la cottura, i materiali devono essere antiaderenti. L’elettrodomestico deve essere facile da mantenere pulito, alcune parti sono estraibili e lavabili in lavastoviglie. La pentola esterna tende a scaldarsi, assicuratevi quindi che la pentola si trovi vicino ad oggetti che potrebbero rovinarsi vicino a una fonte di calore.

Come usare un fornello lento: consigli e trucchi

La pentola a cottura lenta è un elettrodomestico semplice da utilizzare ma ci sono alcuni accorgimenti che potranno aiutarvi ad utilizzarla al meglio. Quindi, vediamo come funziona una slow cooker.

La pentola deve essere riempita da metà a due terzi. Consigliamo di utilizzare tagli di carne economici che, essendo ricchi di grassi e tessuto connettivo, rimangono teneri durante la cottura. I tagli magri tendono invece ad asciugarsi. I prodotti caseari andrebbero inseriti nella pentola durante gli ultimi minuti di cottura per non farli surriscaldare. Vi consigliamo anche di non aggiungere troppi liquidi poiché la carne e le verdure mentre cuociono ne producono in abbondanza. Le verdure come ortaggi a radice, carote, e patate andrebbero inserite sul fondo della pentola dove si cucineranno più rapidamente grazie alla maggiore umidità. Se desiderate cuocere più rapidamente i cibi utilizzate l’impostazione di calore elevato, gli alimenti verranno cucinati in cinque – sei ore.

Non è consigliabile usare la programmazione ritardata quando si cucina la carne. Se si mette la carne in una pentola lenta e vi si riposa per più di due ore prima dell’inizio del processo di cottura, può provocare l’aumento dei batteri e fa male alla salute.

Ecco altri accorgimenti che bisogna tenere a mente:

  • Non inserire direttamente in pentola i prodotti surgelati.
  • Non aprite spesso il coperchio, fuoriesce il calore e alla pentola occorreranno 20 – 30 minuti affinché la temperatura torni al giusto grado.
  • Non conservare il cibo cucinato all’interno della pentola in ceramica in frigorifero, trasferisci sempre il cibo in un altro recipiente.
  • Non riscaldare gli alimenti nella pentola a cottura lenta.
  • Non utilizzare la pentola per pezzi di carne molto grandi.
  • Aggiungete le erbe fresche alla fine della cottura per far si che si mantengano fresche.
  • Se una ricetta consiglia di utilizzare solo un’impostazione della pentola non utilizzare altre impostazioni.
  • Potrete trasportare il vostro elettrodomestico grazie ad una pratica borsa.
  • Ricorda sempre di scollegare il cavo della pentola elettrica a cottura lenta prima di procedere la pulizia.

Quanto tempo ci vuole per cucinare con un fornello lento?

I tempi di cottura tradizionali sono molto diversi da quelli di una pentola a cottura lenta. Per cucinare sarebbe consigliato affidarsi a ricette per slow cooker già sperimentate seguendo le modalità e i tempi di cottura indicati. In questo modo sarete praticamente certi che le vostre ricette risultino buone e ben cotte. Un buon modello di pentola deve avere almeno tre impostazioni di temperatura e tempi:

  1. cottura bassa a 78°C e molto lenta
  2. cottura medio bassa a 84°C e lenta
  3. cottura dolce a 96°C

La scelta del tempo e della temperatura varierà in base al tipo di ingredienti e di ricette che avete intenzione di cucinare. Potrete seguire le istruzioni presenti nel libretto illustrativo dell’elettrodomestico che avete scelto o potete affidarvi anche a ricette online o alle opinioni sulla slow cooker da parte degli utenti.

Alcuni modelli hanno la possibilità di dorare gli alimenti prima di passare alla cottura lenta, cottura sauter o a fuoco vivo e la cottura a vapore per riso e verdure, otterrete risultati ottimi.

I tempi di cottura dipendono anche dai watt della vostra pentola.

Pulizia e manutenzione

Una pentola a cottura lenta deve agevolare la vostra vita quotidiana, deve essere di semplice manutenzione, pratica, maneggevole, poco ingombrante, soprattutto se non avete molto spazio in cucina. Quando procedete alla pulizia del vostro elettrodomestico ricordate sempre che le parti elettroniche e il cavo non devono mai entrare in contatto con l’acqua, scollegate sempre la spina. Per pulire la parte interna in ceramica, se non è estraibile e quindi lavabile in lavastoviglie, pulitela con un panno morbido, acqua calda e sapone per piatti, non utilizzate prodotti chimici o spugnette abrasive, non strofinate potreste danneggiare la vostra macchina. Solitamente la pentola è semplice da pulire in quanto il materiale è antiaderente e difficilmente risulterà molto sporco, se dovessero esserci residui di cibo particolarmente ostici da rimuovere, riempite la pentola con acqua calda insaponata per cinque/dieci minuti. Se dovesse capitare spesso di trovare residui di cibo sul fondo potrebbe essere perché prolungate troppo la cottura dei cibi. Prima di proceder alla pulizia aspettate sempre che l’elettrodomestico si raffreddi completamente.

Migliori marche

Prima di acquistare una pentola a cottura lenta vorrete sicuramente avere una panoramica completa dei migliori marchi sul mercato. Potrete confrontare le diverse aziende, le caratteristiche, i modelli top di gamma e quelli più economici. Vediamo insieme quali sono i migliori marchi che potrete trovare sul mercato: Electrolux, Russell Hobbs, Crock-Pot, Instant Pot, Morphy Richards.

Electrolux: Electrolux è una multinazionale svedese produttrice di elettrodomestici, la sede è a Stoccolma. Potrete acquistare forni, piani cottura, cappe, lavatrici, asciugatrici, lavasciuga, lavastoviglie, frigoriferi, robot da cucina. I prodotti sono acquistabili nei migliori negozi e on-line. Potreste trovare qui la vostra pentola elettrica Electrolux.

Russell Hobbs: Marchio britannico, produttore di elettrodomestici, nasce nel 1952, la sede si trova a Failsworth, in Inghilterra, ma non produce più in Inghilterra ma nell’Asia Orientale. Potrete acquistare macchine per il caffè, bollitori, tostapane, elettrodomestici per la preparazione e la cottura dei cibi ma nache ferri da stiro.

Crock-Pot: La pentola Crock-Pot, inventata nel 1970, cuoce i cibi lentamente ad una temperatura controllata sempre al di sotto dei 100°C. Crock-Pot è uno dei marchi migliori per la cottura lenta. Potete visitare il sito del marchio in cui troverete prodotti, ricette e consigli. Potete anche iscrivervi al sito.

Instant Pot: Marchio conosciuto, potrete trovarlo on-line e sui social. Cercate una buona pentola a cottura lenta? Affidatevi a questa azienda, troverete vari prodotti ad ottimi prezzi, potrete acquistare anche accessori e pezzi di ricambio o scaricare gratuitamente l’app Instant Pot dove troverete moltissime ricette delle quali non potrete più fare a meno.

Morphy Richards: Ottimo marchio potrete acquistare vari elettrodomestici per facilitare la vita di tutti i giorni. Bollitori, tostapane, macchine da caffè, macchine per minestre, fornelli per cottura lenta, microonde, apparecchi da cucina, pentole per microonde, ferri da stiro e aspira polveri. Scegliete quello di cui avete bisogno e lo avrete subito a casa vostra.

FAQ

Qual è la differenza tra una pentola lenta e una a pressione?

La pentola a cottura lenta a differenza di una pentola a pressione impiega molto più tempo a cuocere le varie pietanze. La pentola a cottura lenta cuoce appunto molto lentamente mentre la pentola a pressione è notevolmente più veloce.

Si possono cucinare tutti i tipi di cibo in una pentola a cottura lenta?

Con una pentola a cottura lenta potrete cucinate antipasti, primi e secondi. Potrete preparare verdure, pesce e carne mantenendo inalterati i principi nutritivi.

Si può mettere la carne cruda in una pentola a cottura lenta?

In una pentola per la cottura lenta è assolutamente possibile inserire carne cruda e non precotta, il principio è proprio questo inserire tutti gli ingredienti senza più dovervene preoccupare, finché tutto non è pronto.

Conclusione

La pentola a cottura lenta diventerà la vostra migliore alleata in cucina, risparmierete tempo e denaro, manterrete tutti i nutrienti, le vitamine, i minerali degli ingredienti che avete selezionato per creare le vostre ricette. Speriamo che le nostre recensioni vi guidino verso la scelta giusta per soddisfare le vostre esigenze, potrete scegliere tra i cinque modelli da noi selezionati o comparare altri modelli ai nostri. Tenete sempre presenti le recensioni degli utenti, sia le negative che quelle positive. Vagliate ogni opzione d’acquisto e senza più indugi fate la vostra scelta tenendo sempre conto del numero di persone per cui abitualmente cucinate, della vostra disponibilità in denaro e dello spazio che avete a disposizione in cucina.

Clicca per votare questo post!
Totale: 1 Media: 5
Back to top button