ottimiprodotti.it dedica molte ore alla ricerca e ai test per aiutarti a trovare i prodotti migliori da acquistare. Ogni prodotto viene selezionato in maniera indipendente dal nostro team. Se acquisti qualcosa tramite i link dei nostri contenuti, possiamo guadagnare una piccola commissione.

Miglior girello per bambini 2021

Il girello per bambini è uno strumento utile per i genitori; i neonati possono muoversi liberamente nello spazio, lasciando ai genitori un po’di tranquillità. I bambini verso i sei-sette mesi iniziano a compiere i primi tentativi di mettersi in piedi e cominciano a muovere i primi passi verso il primo anno di età; ogni bambino ha i suoi tempi. Il girello può essere un valido aiuto per far sì che mamma e papà possano svolgere altre faccende mentre i bambini si muovono in autonomia con questo strumento. Mentre fino a qualche anno fa il girello era considerato un ottimo strumento per iniziare a camminare, ultimamente i pediatri lo sconsigliano. Ma vediamo insieme quali sono i migliori girelli e analizziamo vantaggi e svantaggi, per capire se utilizzarlo oppure no.

Baby Einstein Neptune's Ocean Discovery Activity Center 10455

Baby Einstein Neptune's Ocean Discovery Activity Center 10455
Il miglior centro attività

Pro

  • Sedile regolabile in altezza
  • Tre lingue: inglese, francese e spagnolo
  • Girello e centro attività
  • La stazione elettronica della tartaruga marina è rimovibile

Contro

  • Non è pieghevole
  • Il giocattolo emette luci lampeggianti che potrebbero causare crisi epilettiche nei soggetti sensibili

Recensione

Questo prodotto è un girello e centro attività. La stazione saltellante offre al vostro bambino tantissime attività stimolanti, che gli faranno sembrare di essere sul fondo del mare. Il sedile è regolabile in altezza e può ruotare di 360°; il bambino potrà giocare con la palla trasparente, con un granchio che ruota al suo interno, con la stella marina, con schede didattiche riguardanti immagini marine e con uno specchio per scoprire sé stesso. Il centro attività farà scoprire ai vostri bambini i colori e i numeri in ben tre lingue: francese, inglese e spagnolo.

Il girello permetterà ai vostri bambini di saltare, ballare e rafforzare la muscolatura delle gambe. Il centro attività ha vari ganci con diversi giochi che potete sostituire. Il girello potrà essere posizionato in qualsiasi posto in sicurezza, non è necessario agganciarlo ad alcun vano. Il bambino potrà utilizzare il girello fino all’altezza di 76 cm e al peso di 11 kg, e dovrà essere in grado di stare seduto autonomamente. La stazione saltellante emette luci e suoni.

Specifiche

  • Tipo: Centro attività
  • Età del bambino: 0 – 8 mesi
  • Peso del bambino (max): 11 kg
  • Altezza del bambino (max): 76 cm, il bambino deve essere in grado di stare seduto
  • Posizioni di altezza: 4 regolazioni dell’altezza facili da impostare
  • Dimensioni: 81.3 x 81.3 x 84.1 cm
  • Pieghevole: No
  • Batterie: 3 AA (acquistare separatamente)

Controlla il prezzo


Hauck Ride On 1-2-3 H-64305

Hauck Ride On 1-2-3 H-64305
Hauck Ride On 1-2-3 H-64305 – Il migliore 3 in 1

Pro

  • Tre funzioni in uno
  • Luci e suoni
  • Blocchi antiscivolo

Contro

  • Ingombrante
  • Le batterie non sono incluse

Recensione

Questo girello 3 in 1 può essere utilizzato prima come parco giochi mobile, successivamente come girello e infine come veicolo a spinta; il vostro bambino potrà svolgere tante attività divertenti, con le quali oltre a giocare potrà imparare e scoprire cose nuove. Il girello multifunzione sosterrà il vostro bambino nei suoi primi tentativi di camminare, favorendo lo sviluppo delle capacità motorie per rendere facile fare i primi passi. Il girello può essere utilizzato a partire dai sei mesi e accompagnerà il bambino fino ai 12 chili.

Le attrazioni presenti nel gioco sono due specchietti, un volante, il clacson e i blinker verdi. Sulla parete ci sono bottoni colorati per sperimentare la manualità e riconoscere i colori. Il bambino potrà attivare anche la radio, che produrrà diverse canzoni; il modulo può essere tolto per lasciare lo spazio per un piano d’appoggio, che potrete utilizzare per la merenda o per giochi. Hauck Ride è sicuro grazie ai blocchi e ai cilindri in gomma antiscivolo. Rimuovendo la seduta il centro giochi diventa un veicolo spinta; grazie alle due impugnature il vostro bambino si può spostare all’interno dello spazio senza pericolo.

Specifiche

  • Tipo: Girello Bambino 3 in 1
  • Età del bambino: da 6 mesi
  • Peso del bambino (max): 12 kg
  • Altezza del bambino (max): 75 cm
  • Posizioni di altezza: 1/ 2 /3
  • Dimensioni: 70 x 66 x 51 cm
  • Pieghevole: No
  • Batterie: Non incluse

Controlla il prezzo


ib style Little Driver 3 in 1 18105.1

ib style Little Driver 3 in 1 18105.1
Il migliore con funzione rocker

Pro

  • Tutti gli angoli e i bordi sono stati arrotondati per ridurre al minimo il pericolo di infortuni.
  • Ammortizzatori in plastica ampi e stabili (protezione per mobili e pareti) e stopper a 6 livelli per scalini e angoli

Contro

  • Ingombrante
  • Non adatto a bambini troppo piccoli

Recensione

Questo prodotto ha tre funzioni: girello, swing e scrivania attività. I vostri bambini potranno non solo imparare a camminare, ma grazie ai supporti per l’apprendimento “Little Driver” e “Little World” potranno fare moltissime scoperte e giocare. Il girello primi passi, se girato manualmente, può trasformarsi in una bellissima altalena dove il vostro bambino potrà rilassarsi.

Sia il sedile che il supporto per i piedi possono essere tolti e puliti con facilità. Oltre ad essere divertente, questo prodotto è sicuro grazie allo stopper a sei livelli per proteggere il bambino da spigoli, cadute e scalini; l’ammortizzatore protegge sia il bambino che l’arredamento. I giochi sono numerosi: luci, suoni, pulsanti, giochi geometrici, sonagli e prese. La postazione gioco può essere rimossa e la parte anteriore può essere utilizzata come tavolo d’appoggio o, perché no, anche come tavolo per la merenda o il pranzo. Il rapporto qualità prezzo è buono, ma molti utenti lo trovano ingombrante e non adatto a bambini troppo piccoli.

Specifiche

  • Tipo: Girello Bambino 3 in 1
  • Età del bambino: da 6 mesi
  • Peso del bambino (max): fino a 10 kg
  • Altezza del bambino (max): 74 cm
  • Posizioni di altezza: 3
  • Dimensioni: 73 x 66 x 50 cm
  • Pieghevole: No
  • Batterie: 2AA

Controlla il prezzo


Chicco Walky Talky 7079540320000

Chicco Walky Talky 7079540320000
Il migliore compatto e pieghevole

Pro

  • Pieghevole
  • Compatto
  • Sedile regolabile

Contro

  • Non molto versatile
  • I fori per inserire le gambe del bambino sono stretti
  • Lo schienale è basso e poco avvolgente

Recensione

Grazie a questo girello il vostro bambino potrà spostarsi tranquillamente all’interno della stanza senza correre pericoli. La seduta è molto confortevole e può essere regolata grazie ai tre livelli disponibili, per permettere che il bambino tocchi sempre terra con i piedi. Il prodotto è completamente pieghevole e potrete riporlo dove desiderate; è così compatto che occuperà pochissimo spazio, e potrete quindi metterlo sotto il letto o dietro un mobile.

La barra con i giochi può essere abbassata o sollevata; le attività sono molteplici, elettroniche e non, per stimolare la curiosità e la crescita del bambino. I suoni e le luci attireranno l’attenzione del vostro bambino, che potrà divertirsi ed imparare cose nuove. Potrete scegliere tra due modalità sonore: musica o effetti sonori. La postazione gioco può essere rimossa lasciando lo spazio per un comodo piano d’appoggio. Purtroppo, il girello non si trasforma in altri prodotti e non può essere utilizzato come semplice seduta o come altalena. Il rapporto qualità prezzo è buono.

Specifiche

  • Tipo: girello
  • Età del bambino: 6 mesi
  • Peso del bambino (max): 12 kg
  • Altezza del bambino (max): 85 cm
  • Posizioni di altezza: 3
  • Dimensioni: 42 x 48 x 12 cm
  • Pieghevole: Si
  • Batterie: 2 AAA

Controlla il prezzo


Bright Starts Disney Baby 10299-1-W11

Bright Starts Disney Baby 10299-1-W11
Il migliore in tema Disney

Pro

  • Vassoio giocattoli incorporato
  • Seggiolino rotante fino a 360°

Contro

  • Ingombrante
  • Non è pieghevole
  • Non molto stabile

Recensione

Bright Starts Disney Baby è un girello per bambina con motivo Minnie; il centro attività ha oltre 12 giocattoli che comprendono luci e suoni con due opzioni per il volume, oltre a giochi elettronici. I giochi sono molto divertenti e il vostro bambino potrà passare il suo tempo con una pallina girevole, con altre palline colorate e uno specchio per far sì che il bimbo scopra la sua fisionomia; lo specchio ha la forma di un cuore, uno stelo di foglia tattile e un archetto di Minnie.

Oltre ai giochi in dotazione potrete aggiungere ulteriori giocattoli, magari i preferiti del vostro bambino; potrete agganciarli ai tre anelli. Le altezze regolabili sono quattro, pertanto il girello rosa crescerà con il vostro bambino. Il seggiolino ruota a 360°, così il bambino potrà giocare con tutti gli strumenti; inoltre potrà usufruire di un comodo vassoio per i giochi incorporato. Il rapporto qualità prezzo è competitivo. Gli utenti lo trovano un po’ingombrante, inoltre non è pieghevole e non è molto stabile.

Specifiche

  • Tipo: girello e centro attività
  • Età del bambino: 6 mesi
  • Peso del bambino (max): 11 kg
  • Altezza del bambino (max): 76 cm
  • Posizioni di altezza: 4
  • Dimensioni: 78.7 x 68.6 x 86.4 cm
  • Pieghevole: No
  • Batterie: 2 AA acquistare separatamente

Controlla il prezzo


Guida all’acquisto

Il girello per bimbi è un dispositivo che accompagnerà il vostro bambino nei suoi primi passi; alcuni modelli sono multifunzione, possono diventare un tavolo gioco, un veicolo a spinta, un’altalena o una bicicletta. I vostri bambini potranno divertirsi, giocare e muoversi liberamente nello spazio, senza che voi abbiate paura che si possano fare del male.

Cos’è un girello e a che età si può iniziare ad usarlo?

Il girello è un dispositivo costituito da una seduta nella quale vengono inserite le gambe e da un telaio in plastica con ruote. Il girello viene utilizzato nella fase in cui i bambini non sanno ancora camminare ma riescono a rimanere seduti autonomamente; indicativamente è utilizzabile dai sei mesi di età.

Per i bambini il girello è l’equivalente di una macchinina; possono andare in giro per la casa liberamente, prendendo coscienza dello spazio e dei pericoli. Il girello permette al bambino di avvicinarsi ad oggetti con i quali altrimenti non sarebbe mai venuto in contatto, visto che i bambini nel girello non hanno ancora l’età per camminare.

Molti pediatri sconsigliano l’uso del girello; molti lo fanno proprio per i pericoli, infatti tra tutti i dispositivi è il maggior responsabile degli incidenti domestici. Detto questo, alcuni genitori decidono comunque di utilizzare il girello per avere del tempo da dedicare ad altre faccende.

I girelli sono sicuri?

In alcuni Paesi il girello è vietato; come in Canada, dove chi viene sorpreso con un girello in casa può essere multato o rischiare fino a sei mesi di reclusione. Quindi girello per bambini sì o no? La maggior parte dei pediatri sconsiglia l’uso del girello, ritenendo che questo strumento faccia sì che il bambino si esponga a pericoli con cui diversamente non sarebbe entrato in contatto. Il girello viene infatti utilizzato da bambini che non sanno ancora camminare, ma solamente stare seduti autonomamente.

I pediatri ritengono che il girello impedisca un corretto sviluppo psicomotorio. I bambini dovrebbero infatti imparare a camminare da soli, senza l’ausilio di alcun dispositivo; è un evento naturale e ciascun bambino ha i propri tempi, anche se indicativamente un bambino inizia a camminare verso l’anno di età.

Il bambino deve sviluppare il senso dell’equilibrio, deve poter cadere per capire cosa vuol dire camminare, stare eretti e mantenere l’equilibrio. Il bambino deve essere libero di sperimentare e provare ad alzarsi con l’aiuto delle sbarre del lettino, appoggiandosi ad oggetti e mobili.

Non tutti i bambini iniziano a camminare alla stessa età; i genitori non devono preoccuparsi in quanto ognuno ha i propri tempi, ed è bene non fare paragoni tra bambini.

Se il vostro bambino è particolarmente pigro potrete stimolarlo a fare i primi passi lasciandolo appoggiato al letto o al divano, mostrandogli un gioco di suo interesse e attirandolo verso di voi; il bambino interessato al giocattolo potrebbe prendere coraggio e consapevolezza di sé stesso, staccandosi e camminando nella vostra direzione.

Anche il miglior girello per bambini potrebbe ritardare tutto questo, potrebbe impigrire il bambino e anche farlo incorrere in pericoli a portata delle sue manine, come oggetti sul pavimento che potrebbero farlo ribaltare; anche le scale sono molto pericolose. Se decidete di acquistare un girello per camminare non lasciate mai da solo il bambino quando è nel girello, prestate sempre attenzione.

In più, la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale avvisa che:

“Il girello, troppo spesso utilizzato per aiutare il bambino a muoversi precocemente da solo, è invece un nemico della corretta postura di piedi e gambe. Infatti abitua il bambino a camminare sulle punte e ritarda l’acquisizione del senso di equilibrio, con la conseguenza di frequenti cadute, per un tempo prolungato, quando davvero comincerà a camminare da solo.”

Quali sono i vantaggi di avere un girello?

Fino a qualche anno fa, il girello era considerato il “mezzo di trasporto” più adatto per i bambini. Come abbiamo più volte sottolineato oggi i pareri sono discordanti, e prima di acquistarlo è bene sapere che i genitori devono utilizzare consapevolmente questo strumento.

Quando il bambino inizia ad utilizzare il girello non è ancora in grado di camminare, infatti ha all’incirca l’età di sei-sette mesi. I girelli possono essere particolarmente pratici per i genitori che non riescono a giocare continuamente con i propri figli; quindi, in base alle esigenze famigliari, il girello può essere un valido aiuto. Tuttavia, mamma o papà devono sempre sorvegliare il bambino, che non deve assolutamente essere lasciato solo, anche se si diverte e riesce a passare del tempo in autonomia. Sul mercato, on line o nei negozi, potrete acquistare diversi modelli di girello, così da trovare la soluzione più adatta ad ogni singola necessità.

Sicuramente con il girello il bambino sarà più autonomo e godrà di una maggiore libertà, e avrà la possibilità di stare in piedi senza l’aiuto dei genitori e di intrattenersi con i giochi presenti sul dispositivo. I genitori saranno a loro volta più liberi di svolgere altre attività, sempre senza perdere di vista il bambino, che deve essere comunque sorvegliato.

Diversi tipi di girelli

In commercio potrete trovare diversi tipi di girello, i modelli sono molti ed hanno tutti caratteristiche particolari e diverse. In base alle vostre esigenze e alle peculiarità del vostro bambino potrete preferire un modello piuttosto che un altro. Al girello classico potreste preferire un modello tre in uno, un ponticello o ancora un centro attività. Vediamo insieme i modelli più apprezzati.

Girello classico con seggiolino

In aiuto ai bambini e alle mamme alle prese con i primi passi arriva il girello classico. Il girello classico solitamente ha quattro ruote con sistema antiscivolo ed ha un sedile molto comodo e ben imbottito, dove il vostro bambino potrà sedersi in tranquillità e sentirsi avvolto. Sul lato frontale ha un pannello giochi con alcuni giocattoli, luci e suoni che stimolano la fantasia del bambino. La console gioco può essere staccata lasciando spazio per un comodo tavolinetto, dove il bambino potrà giocare o mangiare. Solitamente è compatto e pieghevole, regolabile in altezza per adattarsi alla crescita del bambino; potrete riporlo comodamente in poco spazio. Il girello classico è adatto ai bambini molto piccoli, dai sei mesi di età, ma alla condizione che siano in grado di sedersi autonomamente. Il tessuto della seduta in alcuni modelli è sfoderabile e comodamente lavabile anche in lavatrice. Questi modelli sono i più conosciuti.

Modelli 3 in 1: girello, spingitore e prima bicicletta

I girelli tre in uno sono molto simili al girello classico in quanto hanno le ruote con sistema antiscivolo per proteggere il bambino da eventuali cadute e pericoli, hanno il seggiolino, anche in questo caso molto comodo, sfoderabile e lavabile, ma offrono un numero maggiore di funzionalità. Oltre alla classica funzione di girello, grazie alla quale il bambino si può spostare autonomamente nello spazio, questi modelli hanno la funzione “spingitore”: il bambino può stare in piedi, quindi non seduto, e camminando può spingere il girello davanti a sé. L’opzione bicicletta permette di montare uno speciale seggiolino per bicicletta sul girello; grazie a questa variante il bambino può iniziare a guidare la bicicletta. Questi sono tutti modelli multifunzionali e possono essere utilizzati sia quando il bambino è piccolo sia quando il bambino diventa più grande. Le altezze sono regolabili. Il girello tre in uno solitamente non ha molti giocattoli incorporati, ma ha comunque luci e suoni che stimolano la fantasia del bambino. Il modello due in uno è fondamentalmente uguale al modello tre in uno, ma non ha la funzione bicicletta.

Ponticello

Un ponticello è un modello simile al girello che permette al vostro bambino di fare movimenti saltellanti. Visivamente non è così diverso da un girello classico, cambiano però le funzioni.

Ci sono principalmente 2 tipi di “meccanismi di salto”:

  • Il primo tipo è costituito da uno strato di tessuto sotto la seduta che il bambino può utilizzare per saltare, saltando in questo modo sul tessuto e non sul pavimento.
  • Il secondo tipo ha degli elastici attaccati alla struttura, che essendo flessibili permettono al bambino di saltare.

Anche questo tipo di girello solitamente ha una console con giochi sonori e interattivi, per sviluppare la fantasia e l’apprendimento del bambino; il gruppo gioco può essere rimosso e lasciare spazio a un comodo tavolinetto per il gioco libero o per la merenda. Come tutti i girelli anche questi due modelli a ponticello possono essere utilizzati all’incirca dai sei mesi di età, sempre che il vostro bambino sia in grado di rimanere seduto in autonomia.

Centro attività

Il centro attività non è proprio un classico girello, è piuttosto un girello senza ruote, per lo più stabile, perché per l’appunto non ha ruote e il bambino non può muoversi liberamente e in autonomia per la stanza; anche se non si può muovere rimane una grande alternativa ai girelli standard. Alcuni modelli, ottima alternativa al girello tradizionale, che potrete trovare in commercio sia in negozi specializzati sia on line, sono dotati di un’opzione per saltare; il bambino potrà quindi stare semplicemente seduto, stare in piedi o saltare. Questi modelli sono chiamati anche centri attività interattiva in quanto hanno molti giochi interattivi inclusi, con i quali il bambino potrà divertirsi e sviluppare le sue capacità. Solitamente hanno un tema sia per i giocattoli che per il design. Potrete trovare centri attività con i seguenti temi: marino, pesci, creature marine, tema tropicale, animali tropicali, tema Disney, topolino Minnie. I centri attività di solito girano di 360° per far sì che il bambino possa raggiungere tutti i giocattoli che sono posti intorno a lui con estrema facilità. Inoltre, sono regolabili in altezza per crescere insieme al vostro bambino.

Cosa considerare prima di scegliere un girello per bambini?

Prima di acquistare un girello dovreste considerare ogni aspetto legato al vostro bambino, ma anche al tipo di casa dove vivete; dovreste inoltre considerare se amate viaggiare, senza tralasciare il vostro budget e quanto tempo pensate di aver bisogno del girello. Considerati questi punti, potrete procedere all’acquisto.

Quanto è mobile il tuo bambino?

Prima di acquistare un girello dovreste prendere in considerazione le abitudini, il carattere e le attività che ama svolgere il vostro bambino. Considerate quali giochi ama fare il vostro bambino: se si muove molto o se preferisce giochi statici, se ha difficoltà a muoversi o a stare seduto, o se al contrario ama particolarmente stare seduto e giocare con i suoi giocattoli preferiti. Se al vostro bambino piace saltare potrete optare per un girello saltarello, se gli piace particolarmente camminare optate invece per un camminarello per bambini. In commercio potrete trovare diversi modelli, con diverse funzioni differenziate anche in base al sesso del bambino; potrete infatti acquistare il girello per bimba o il girello per bimbo.

Qual è il principale interesse del vostro bambino?

Come abbiamo più volte detto il vostro bambino potrà essere messo nel girello solo se riesce a stare seduto da solo, cosa che solitamente avviene intorno ai sei mesi di età. A questa età il bambino presta più interesse agli oggetti e quindi anche ai giocattoli; potreste notare che è attirato più da alcuni colori piuttosto che da altri, e potreste rendervi conto di alcuni suoi interessi e inclinazioni. Osservando il vostro bambino e ciò che gli piace potreste optare per un tipo di girello piuttosto che un altro. In commercio troverete modelli con animali, con macchinine, a tema calcio, a tema marino o un modello in tema Disney.

Il tuo bambino è un appassionato di musica?

Se il vostro bambino è un appassionato di musica alcuni modelli di girello hanno specifici giocattoli con luci e suoni. Questi modelli possono piacere alle piccole future rock star. I girelli migliori, se al vostro bambino piace la musica, sono i centri attività; solitamente questi girelli hanno una console con giochi e suoni, che stimolano la curiosità e l’apprendimento del bambino. La console può essere rimossa per lasciare spazio ad un comodo tavolinetto per il gioco libero o la merenda.

Che tipo di pavimentazione avete?

Anche il tipo di pavimento che avete è una delle variabili che dovreste tenere in considerazione prima di procedere all’acquisto del girello. Oltre al pavimento dovreste pensare se avete scalini tra una stanza e l’altra o se avete una casa a più piani, quindi con delle scale. Alcuni modelli di girello hanno meccanismi specifici di blocco delle ruote per far sì che se il bambino si avvicina ad un pericolo le ruote si blocchino, ma anche dispositivi di protezione del pavimento, come per esempio le ruote di gomma; queste ultime saranno utili soprattutto se avete un pavimento molto delicato a cui tenete.

Siete spesso in movimento?

Se amate viaggiare o vi spostate spesso, magari per andare a casa dei nonni, e non potete fare a meno del girello, vi consigliamo di optare per modelli compatti e pieghevoli. In commercio potrete trovare svariati modelli che offrono questa opportunità. I modelli compatti non sono meno accessoriati rispetto a modelli più ingombranti e non pieghevoli, accertatevi quindi che il modello scelto abbia queste caratteristiche se viaggiate e vi spostate spesso da casa. Non prendete assolutamente in considerazione modelli ingombranti e con grandi centri attività, difficili da spostare e da portare con sé.

Per quanto tempo hai bisogno di un girello?

Il girello è un dispositivo che si utilizza all’incirca dai 6 mesi fino ai 15 mesi di età. Ci sono modelli che sono adatti solo per neonati e che possono essere utilizzati per un breve periodo di tempo, e ci sono modelli che possono essere utilizzati anche quando il bambino cresce; per lo più questi ultimi sono modelli 2 in 1 o modelli 3 in 1. Questi modelli sono i più accessoriati e si possono trasformare in altalene, biciclette e molto altro. Il prezzo di questi modelli è più alto rispetto a modelli più semplici e meno accessoriati.

Qual è il vostro budget?

Per l’acquisto del girello non dovete sottovalutare anche il costo. I modelli più accessoriati ma anche con una qualità dei materiali superiori avranno un costo maggiore rispetto a girelli più semplici e di minor qualità. Un girello economico ha un costo piuttosto basso e facilmente accessibile che si aggira intorno ai trenta euro, ma si tratta di modelli piuttosto basilari, realizzati con materiali economici e con poche funzioni. Per il girello migliore invece dovrete spendere sicuramente di più, potreste arrivare a 130-150 euro. Questi modelli sono pluriaccessoriati, realizzati con materiali di alta qualità e resistente agli urti.

Cosa cercare in un girello

Prima di acquistare un girello dovete tenere presenti alcune caratteristiche importanti, poiché queste caratteristiche non sono da sottovalutare. Dovrete tenere presenti età, peso e altezza del bambino, dimensioni del girello, posizioni di altezza, oltre che le ruote, il sedile, il pannello dei giocattoli e infine la funzione basculante.

Età del bambino

L’età del bambino è un punto fondamentale da considerare prima di acquistare un girello. Alcuni modelli di girello sono adatti a bambini molto piccoli, neonati, e non sono quindi adatti a bambini di età superiore. Altri modelli, invece, possono essere utilizzati sia da bambini molto piccoli sia da bambini più grandi, fino a 15 mesi di età.

Dimensioni del girello

Le dimensioni del girello possono essere molto importanti, soprattutto per i piccoli appartamenti; se il girello è pieghevole e compatto un acquirente potrebbe voler controllare anche le dimensioni piegate, per vedere se il girello si adatta alla casa o se può essere riposto sotto il letto. Anche se viaggiate e vi spostate spesso, un girello compatto e pieghevole potrebbe essere la soluzione giusta per voi e il vostro bambino, che non dovrà mai rinunciare al suo girello.

Altezza massima del bambino

Un altro punto da non sottovalutare nella scelta del miglior girello è quale altezza massima può raggiungere, in modo che il bambino possa sedersi comodamente e in sicurezza. La maggior parte dei girelli hanno la possibilità di regolare l’altezza della seduta; ciò è fondamentale affinché il bambino possa toccare con i piedi il pavimento per potersi spingere.

Posizioni di altezza

La maggior parte dei girelli fornisce diverse posizioni di altezza in cui il bambino può essere seduto. L’altezza regolabile è molto importante, perché in questo modo il girello potrà crescere insieme al vostro bambino ed essere utilizzato per più tempo. Anche questa opzione è presente nei modelli della fascia medio alta.

Peso massimo del bambino

Prima di procedere all’acquisto assicuratevi che il modello di girello scelto possa supportare il peso del vostro bambino. Ogni girello può al massimo supportare un certo peso, che quindi è meglio verificare prima di comprarlo.

Ruote

La maggior parte dei girelli ha le ruote, le quali solitamente hanno cuscinetti antiscivolo per evitare che il girello si muova inutilmente. Altri modelli hanno freni per le ruote, dei blocchi che permettono al girello di non muoversi per una maggiore sicurezza del bambino. In alcuni girelli non tutte le ruote si bloccano, ma solamente alcune di esse. Le ruote sono ricoperte di materiale antiscivolo e antigraffio per non danneggiare il pavimento; ciò può essere utile soprattutto se avete un pavimento molto delicato come per esempio il parquet, che potrebbe essere facilmente danneggiato e rigato.

Il sedile

Il sedile del girello deve essere comodo e confortevole, né troppo rigido né troppo morbido, e deve offrire un buon supporto per gambe e schiena del bambino; questo è molto importante in quanto un prodotto non buono potrebbe creare problemi al bambino che è in fase di crescita. Se il sedile può essere rimosso è meglio; sarà più facilmente sfoderabile e lavabile, meglio se in lavatrice che a mano. Un’altra caratteristica importante è la seduta rotante a 360°, in tutte le direzioni, cosicché il bambino possa avere la possibilità di interagire con tutti i giocattoli della console giochi.

Pannello dei giocattoli

Il girello, almeno per quanto riguarda i girelli più accessoriati e quindi con un prezzo più elevato, ha un pannello dei giocattoli; questo solitamente è posto nella parte frontale del dispositivo, e per farlo funzionare sono necessarie batterie che spesso non sono incluse nella confezione e devono essere acquistate separatamente. Un’altra opzione utile è il pannello rimovibile, che può essere cambiato con un pannello-tavolino per l’alimentazione del bambino o per il gioco libero.

Funzione basculante

Alcuni modelli di girello hanno accessori aggiuntivi che permettono di trasformare il girello in un dondolo; non tutti i modelli hanno questa funzione però, solo i modelli più accessoriati includono questa possibilità. Altri modelli possono essere trasformati in bicicletta o in camminarello. Anche il costo sarà sicuramente più alto.

Migliori marche

Esaminati pro e contro nell’uso del girello, una volta deciso di acquistare questo prodotto potrete sbizzarrirvi nella scelta valutando le varie opzioni in commercio. I marchi e le aziende che forniscono questi prodotti sono molti. Le migliori che potrete trovare sul mercato sono: Baby Einstein, Hauck, Ib Style, Chicco, Bright Starts.

Baby Einstein

Baby Einstein è un’azienda nata il 4 giugno 1996 che fu venduta tra il 2001 e il 2013 alla Disney. Questo marchio realizza prodotti multimediali, articoli e giocattoli per neonati e bambini piccoli, soprattutto giochi interattivi. On line potrete acquistare moltissimi prodotti, l’offerta è molto ampia e valida.

Hauck

Hauck è un’impresa famigliare che da più di novant’anni si occupa della produzione di articoli pensati per i bambini. Potrete acquistare articoli per il passeggio, la casa e l’auto, come per esempio passeggini, culle, seggiolini per la pappa o per l’auto, sdraiette, girelli, marsupi bebè, cancelletti di sicurezza, rimorchi per bicicletta.

Ib Style

Marchio molto conosciuto che si occupa della vendita di vari prodotti per la casa, per l’esterno e l’interno, prodotti per bambini e per animali domestici. Potrete acquistare amache, imposte, sedie, mensole, scaffalature, mobili per bambini, girelli, culle, seggioloni, letti per cani e griglie di sicurezza. Questi sono solo alcuni degli articoli che potrete trovare da IB Style.

Chicco

Da oltre sessant’anni Chicco opera sul mercato, e oggi è presente in 120 Paesi. Quest’azienda lavora con attenzione e passione. Potrete acquistare tutto ciò di cui avete bisogno per il vostro bambino: dalle culle ai lettini, dai seggioloni per la pappa ai seggiolini auto, ma anche giocattoli, scarpe e abbigliamento.

Bright Starts

Azienda specializzata in giocattoli, sdraiette, palestrine, altalene e girelli per i bambini. L’azienda è molto attenta ai materiali e alla funzionalità dei propri prodotti, ma nello stesso tempo non perde di vista il prezzo; il rapporto qualità prezzo infatti è ottimo.

FAQ

A che età un bambino comincia a camminare?

Un bambino indicativamente inizia a compiere i primi passi all’incirca all’età di un anno, ma ogni bambino ha i suoi tempi; è un passo molto importante ed impegnativo, che richiede il fatto di avere fiducia in sé stesso. I genitori non devono preoccuparsi se il proprio bambino ritarda a camminare, in quanto come abbiamo già detto ogni bambino ha i suoi tempi; non bisogna fare paragoni tra un bambino e l’altro.

Quando un bambino può iniziare ad usare un girello?

Un bambino può iniziare ad usare il girello all’incirca all’età di sei mesi; indispensabile che il bambino stia seduto autonomamente.

Il girello aiuterà il bambino a camminare?

I pareri sono discordanti, molti pediatri non sono d’accordo con l’utilizzo del girello. Perché i pediatri sconsigliano il girello? Secondo alcune tesi il girello non aiuterebbe lo sviluppo psicomotorio e ritarderebbe i primi passi, per non parlare dei pericoli legati al suo utilizzo.

I girelli causano gambe arcuate?

Non è detto che il girello provochi gambe arcuate, ma sicuramente non è adatto per quei bambini che hanno avuto o hanno problemi alle anche.

Le dimensioni del bambino contano quando si sceglie un girello?

Più che le dimensioni del bambino contano l’età e la possibilità del bambino di sedersi in autonomia. Se il vostro bambino non è in grado di mantenere la posizione seduta non può usare il girello.

I girelli aiutano lo sviluppo dei bambini?

I girelli non aiutano lo sviluppo del bambino per quanto riguarda la motricità; alcuni modelli però hanno diverse funzioni che comprendono giochi, numeri, colori e suoni che possono stimolare la creatività del bambino.

Conclusione

Se avete deciso di acquistare un girello valutate tutti i pro e contro. Prima di procedere all’acquisto affidatevi alle nostre recensioni e alle opinioni degli altri acquirenti, la vostra scelta sarà più semplice. In commercio troverete svariati modelli, dal girello per neonato al girello saltarello, dal girello macchina al girello dondolo. Non vi resta che scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze. Ricordate sempre di non approfittare del girello lasciando solo il vostro bambino; dovrete sempre monitorarlo perché non incorra in pericoli. Optate sempre per modelli sicuri, ben imbottiti, in materiali e vernici atossici, ma allo stesso tempo resistenti. Ora che avete tutte le informazioni che aspettate… correte e acquistate il girello più adatto per il vostro bambino, che sicuramente apprezzerà il regalo.

Clicca per votare questo post!
Totale: 0 Media: 0
Back to top button